catacombe-cappuccini-palermo

CATACOMBE

04giu

Il cimitero sotterraneo del Convento dei Cappuccini, erroneamente conosciuto come “le catacombe” conserva le spoglie mortali di frati, personaggi famosi, ricchi palermitani e gente comune. Sono circa ottomila i corpi mummificati deposti dal XVII al fino alla fine del XIX secolo nelle gallerie costruite sotto il Convento e l’attigua chiesa dedicata alla Madonna della Pace. Le condizioni micro – climatiche di questi luoghi di sepoltura e i metodi utilizzati dai frati per imbalsamare i corpi, hanno permesso che le salme si conservassero pressoché intatte, e molto riconoscibili.

Le Catacombe di Palermo, nonostante si trovino un po’ al di fuori del cuore della città, sono una delle mete turistiche più apprezzate dai visitatori del capoluogo siciliano. Il fascino del macabro, che si conserva spaventosamente intatto dal 1599, non passa mai di moda.

 

Condividi sui social
Scroll Up